I fitofarmaci quindi, denominati anche prodotti fitosanitari o agrofarmaci  sono tutti quei prodotti, di sintesi o naturali, che vengono utilizzati per combattere le principali avversità delle piante quali malattie infettive, fisiopatie, parassiti e fitofagi animali, piante infestanti.

FITO FARMACI

AGROFARMACI

I fitofarmaci quindi, denominati anche prodotti fitosanitari o agrofarmaci  sono tutti quei prodotti, di sintesi o naturali, che vengono utilizzati per combattere le principali avversità delle piante quali malattie infettive, fisiopatie, parassiti e fitofagi animali, piante infestanti.

Più frequentemente sono denominati anche pesticidi termine tradotto dall’inglese pesticides, il cui uso in italiano è evocativo di una valenza negativa.

Significato che in realtà tali prodotti non hanno, in quanto se impiegati correttamente hanno come unica funzione quella di proteggere la salute della coltura e di garantirne la sopravvivenza.

I prodotti fitosanitari, sono tutti quei prodottI di sintesi o naturali, che vengono utilizzati per combattere le avversità delle piante (malattie infettive, fisiopatie, parassiti e fitofagi animali, piante infestanti).

Nella categoria dei fitofarmaci possono esserre ricompresi:anticrittogamici (contrastano le malattie e/o alterazioni da funghi e batteri); nematocidi, insetticidi e acaricidi (combattono insetti e altri animali dannosi); diserbanti ed erbicidi (eliminano le malerbe); fitoregolatori (ormoni vegetali ed assimilabili); radicanti e bracchizzanti.